Tu sei qui: Home > Il progetto > Fenologia

Fenologia

Nell’ambito del programma Phénoclim, i ricercatori del CREA e i volontari seguono attentamente lo sviluppo di varie specie vegetali (date di apertura dei germogli, fioritura, fogliazione e variazione del colore delle foglie) e animali (date di riproduzione, migrazione) tra una stagione e l’altra.

Exposition "Phénoclim : le climat change les citoyens veillent" - Stades de développement du frêne et de la mésange noire - © CREA Mont-Blanc

Le caratteristiche specifiche di ciascuna specie vengono studiate scrupolosamente, sul lungo termine, in ambienti differenti e su vaste aree geografiche. Vengono monitorate la sincronizzazione o lo sfasamento dei cicli vitali degli animali con quelli dei vegetali per prevedere eventuali cambiamenti del territorio nei prossimi anni.

La fenologia è lo studio della manifestazione dei fenomeni stagionali tra gli esseri viventi.

Interrogare i ritmi della natura

I dati raccolti nelle Alpi, nei Pirenei, nel Giura, nei Vosgi, nel Massiccio Centrale e nella Corsica permettono ai ricercatori di conoscere meglio il funzionamento degli ecosistemi per ciascuna stagione e di studiare gli effetti dei cambiamenti climatici sulla natura che ci circonda.

Azioni sul documento